Salta al contenuto principale
Home
Il Partner delle Pubbliche Amministrazioni
  • villa, bandiera italiana, cielo
  • platea
  • sede
  • lontano
  • vista dal basso


 

iscriviti alla newsletter

 


Stima delle reti del gas

reti gas

 

Cosa succede alla scadenza delle concessioni per le reti del gas? Qual è il valore aggiornato della rete? Come può il Comune trarre vantaggio da questa situazione?

 

COSA

Il decreto legislativo 164/2000, c.d. Decreto Letta, prevede che le reti del gas diventeranno proprietà del Comune alla scadenza delle concessioni in essere.
Questo permetterà ai Comuni di avere un canone d’affitto e quindi di poter disporre di nuove risorse.

 

COME

Anci Sa, tramite la collaborazione diretta dell’ing. Francesco Donà, esperto indipendente di comprovata esperienza nel settore della distribuzione del gas ad uso civile, è in grado di offrire ogni tipologia e livello di assistenza necessario: dalla singola redazione della perizia di stima della rete del gas comunale ad un pacchetto completo di assistenza fino all’assegnazione del bando.
In particolare i servizi offerti da Anci Sa sono:

- redazione della perizia di stima della rete del gas comunale;
- verifica delle parti impiantistiche;
- verifica della redditività
degli impianti;
- predisposizione del bando di gara d’appalto per la nuova gestione;
- assistenza legale nella redazione ed aggiudicazione del bando;
- messa a disposizione di un team di esperti per assistere il Comune.

 

CHE COSTI COMPORTA?

II servizio è offerto a prezzi inferiori a quelli di mercato e ad alto livello di qualità e di assistenza. I costi vengono totalmente recuperati perchè inseriti nel calcolo del canone annuo al momento dell’esecuzione del bando.

 

Torna alla pagina dedicata a tutti i Servizi